domenica 11 novembre 2012

Lucca Comics & Games 2012 - Provarci

  "Ma sei bravo! Perché non partecipi a un concorso di fumetto?"
  "No... no... non sono ancora pronto... non voglio proporre un lavoro di cui non vado fiero."
  "Ah... e questo quando succederà?"
  "Beh... presto! Mi eserciterò tanto e poi, quando sarò pronto, ci proverò. No?"
  "Ah... ok."

  Un classico. Davvero. Sembra naturale che nel fumetto (ma come un po' in qualsiasi cosa) ci sia un momento che arriva all'improvviso in cui si è PRONTI. Del tipo ti svegli nel cuore della notte e ti si palesa davanti la forma astrale di Scott McCloud a posarti una mano sulla fronte e dirti "Ora va, giovane creatura, va e fa fumetti". Come bambini la vigilia di Natale molti fumettisti si addormentano a fatica immaginando il giorno in cui saranno sufficientemente fighi da partecipare a un concorso come si deve. Ma quest'anno ho deciso di non aspettare più. Ho 19 anni ormai e ho capito che Babbo Natale non sarebbe arrivato quest'anno.
  Dovevo andare io a prenderlo.

  In pratica è partito tutto col provare a partecipare al Project Contest di Lucca Comics & Games 2012. Mi ci sono scassato sopra per un po'... ma ne è valsa la pena cavolo! Da disegnatore come millemila altri ero passato a disegnatore come... mmh... un po' di meno di millemila! Cioè, insomma, tra i primi 15 in tutta Italia! è un riconoscimento cavolo! E mi sono fermato ai primi 15, non una menzione, non un premio... ma ho vinto. Ho parlato con degli editori: non con dei vicini di casa o dei parenti. Persone che hanno letto tonnellate di fumetti per lavoro e che non mi avevano mai visto prima in tutta la loro vita... mi hanno fatto dei complimenti sinceri e tante sane critiche. Mi hanno detto che devo mettere su un po' di muscoli delle braccia e proporre più lavoro effettivo e meno progettuale... ma ciò non mi spaventa per niente. è stata una grande soddisfazione per me discutere per quei pochi minuti con figure così professionali.

  Comunque alla fine ho cavalcato l'onda. Dal Project Contest all'Area Pro dove ho avuto altre grandissime soddisfazioni. Ho disegnato allo stand Faith Empire al padiglione Games (i disegni qui attorno ;) ) e mi sono proposto a una casa editrice di giochi da tavolo. Senza contare i tanti autori di fumetti con cui ho potuto parlare e i grandi fumetti che sono riuscito a rintracciare nella grande Lucca. Una soddisfazione dietro l'altra, una vittoria dopo l'altra. SFONDO I CIELI CON LA MIA TRIVELLA!

  Tutto questo solo per dire a tutte le persone che leggono questo blog e che magari vogliono fare fumetti... PROVATECI. Sempre. Sentite qualsiasi autore di fumetti. Vi parlerà di porte e porte in faccia. Porte che si è dovuti spesso sfondare... Ma non pensate che queste limitazioni e intoppi gli si siano andati a sbattere contro o che le abbia incontrate tutte quando ormai era un professionista. Lo sbattere e l'inciampare bisogna farlo il prima possibile... quando ancora si hanno le ossa morbide e si riparano in fretta! Io sono ancora meno di un esordiente e dovrei starmene zitto in un angolino... ma cavolo ora sono caldo come un boiler! Sono coinvolto in un paio di progetti e ho la conferma di essere comunque sufficientemente bravo da poter continuare e non dovermi dare all'ippica!
  Provateci! Provateci tanto e date il meglio perché in questo campo il meglio è premiato, sempre. E non credete a quelli che dicono "Ah, l'editor non capisce la mia arte" oppure "Ah! Quell'editor proprio non ha gusto in fatto di fumetti" perché  sono tutte cretinate. è il loro mestiere conoscere fumetti (e non solo) ed è il loro mestiere scovare fumettisti. Se darete il meglio loro lo sentiranno.
  Questo mondo... è meraviglioso e non si sarà mai pronti ad entrarci. L'unica soluzione è entrarci da impreparati.


P.S. Mi sa che la prossima volta scelgo una parola meno imbarazzante di Hoolabaloo.



2 commenti:

  1. gande! ho partecipato anch'io al lucca contest di quest'anno e ho portato un portfolio all'area pro ma senza risultati :( significa che lo rifarò l'anno prossimo!
    comunque bei lavori, mi piace un sacco il tuo stile!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i complimenti Daniele! Continua a provare e non mollare mai! Dai il meglio di te quest'anno al Project Contest perché saremo rivali! ;)

      Elimina