lunedì 23 settembre 2013

Esso Copertina - Esso, l'Ultimo Fumettista Libero


Cosplay poppute,
tomahawk brossurati
ed editor zombi.
L'eterna lotta tra autori e case editrici.
Tutta Lucca Comics in un solo fumetto.

Rigà, ci ho messo un anno di lavoro... ma a LUCCA COMICS & GAMES 2013 allo STAND E305 sarà pubblicato il fumetto ESSO - L'ULTIMO FUMETTISTA LIBERO disegnato interamente da me!
Esso non è solo la parodia di un personaggio dei fumetti italiano (è a una sola vocale di differenza dal nome originale... riuscite a capire quale sia?) ma di tutta la nona arte nazionale! Nessuno viene risparmiato e il fumetto risulta un frullato di azione, avventura, atette, citazioni nerd, sbudellamenti, assurdità, freddure, storytelling alla massima potenza e tanta di quella roba che se la elencassi non riuscireste proprio a prendermi sul serio! Dai fumettisti ai cosplayer, dalle case editrici alle copisterie, Esso smembra, sviscera e soprattutto ride di ogni sfaccettatura di questo grande mondo dell'intrattenimento. Non potrete tornare a casa da Lucca quest'anno senza averlo.
Bazzicando forse per Mantova Comics, Torino Comics, Cartoomics, Romics e altre fiere avrete potuto riconoscere il simbolo della Resistenza e i nostri volantini. Lentamente vi sarà svelato tutto e siamo sicuri vi piacerà un sacco.
Da poco io e i miei amici abbiamo aperto la pagina facebook ufficiale di Esso, l'Ultimo Fumettista Libero e vi invito a piazzarci un bel "MI PIACE", sia se mi volete bene sia se siete solo interessati a un progetto fumettistico DAVVERO FIGO.
Ho pensato che in questo post sarebbe stato intelligente mettervi le fasi di lavorazione della mitica copertina della pagina che, oltre a ottenere crescenti consensi, diverte tutti voi nerdoni sfidandovi a riconoscere tutte le copertine che ho cosparso sotto le dolci membra di Esso. Ecco quindi le fasi di lavorazione!

Questo è il concept. Stavo pensando a una possibile copertina per l'albo di Esso... e non avevo proprio un bel niente in testa. Mentre ero sdraiato in punto di dormire ho iniziato a ragionare su una cicatrice che deve avere esso sullo stomaco e di come, percorrendo la sagoma della cassa toracica e attraversando in centro le addominali, questa sembrasse una E. A quel punto ho subito visto una "O" piena come censura delle vergogne del giovane protagonista e due S come "addominali". Esso sdraiato alla American Beauty su un letto di fumetti e il logo della scritta impresso sulla sua pelle. VITTORIA. Mi sono alzato dal letto per prenderne nota e, stranamente, il mattino dopo l'idea mi sembrava ancora intelligente.

 Queste sono le bozze preparatorie per la posa del nostro mitico protagonista.

 Ecco i contorni definitivi in tutto il loro splendore (non fatemi come i fan di Rat-Man a cui non piace il suo cartone animato: NON SI VEDE IL PENE!).

 Ecco un po' di retino per dare volume a tutto quanto... Che ci volete fare? Amo i retini! Finalmente si vede anche la forma definitiva della scritta.

Ecco il catastone di fumetti che ho montato sotto il nostro protagonista. Anche se può sembrare strano NON SONO PER NULLA SCELTI A CASO!

Ecco la versione definitiva che ora capeggia la nostra grande pagina facebook! Ho aggiunto del nero ai capelli per dare volume, ho creato un effetto attorno alla scritta per staccarla dallo sfondo e ho modificato le copertine dei fumetti per dargli un effetto più fumettoso e per uniformarle. Un lavoro simpatico.

Domani si continuano gli ultimi preparativi per l'uscita definitiva il 31 Ottobre! Commentate qui o sulla pagina facebook con le vostre impressioni e i vostri pareri su questo mio progetto! Se rimanete collegati con questi canali ne vedrete di certo delle belle e potrete rimanere costantemente aggiornati!
Stateme bbene rigà!

Nessun commento:

Posta un commento